Igiene-Dentalcoop-Trento

Dentalcoop Trento – Cosa cambia tra igiene e sbiancamento dentale?

  • 0/5
  • 0 ratings
0 ratingsX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 0% 0%

Ti sarà capitato di guardarti allo specchio e trovare il tuo sorriso spento e ingiallito o con macchie scure sulla superficie. Spesso, questa problematica mette in difficoltà nella vita privata ma anche in quella lavorativa e in generale nell’ambito professionale. Il sorriso, infatti, è il nostro biglietto da visita e avere sempre denti bianchi, un aspetto curato e una buona igiene orale è fondamentale.
Per risolvere questa problematica esistono alcune strade ma è bene non fare confusione. Vediamo oggi la differenza fondamentale che c’è tra igiene dentale professionale (comunemente detta pulizia) e lo sbiancamento dentale.

 

L’igiene dentale è un trattamento curativo e preventivo. L’igienista, durante la seduta, si occuperà della rimozione approfondita del tartaro (detartrasi) e della placca. Nello specifico, tramite l’utilizzo della curette (strumento professionale che emette ultrasuoni), l’igienista rimuoverà il tartaro depositato tra i denti anche nella parte non visibile e quindi non raggiungibile con il classico spazzolino. Questo, dunque, avverrà anche alla zona sub-gengivale la cui detersione risulta impossibile con la semplice pulizia quotidiana.

 

Le sedute di igiene dentale, infatti, sono trattamenti che mirano primariamente alla salute orale e non rientrano quindi nella semplice odontoiatria estetica come lo sbiancamento. Questo trattamento, dunque, permette una pulizia profonda, esso deve essere effettuato almeno 2 volte l’anno per garantirsi un sorriso sano e sicuro.  È buona norma, in qualunque caso, curare quotidianamente la propria bocca, lavare accuratamente i denti, utilizzare il filo interdentali e gli appositi scovolini per mantenere il risultato ottenuto dai trattamenti professionali e scongiurare la comparsa di problematiche quali la carie.
Lo sbiancamento, invece, è un trattamento efficace, pratico, realizzabile in poco tempo e non invasivo. Viene eseguito da professionisti che ha uno scopo esclusivamente estetico: far risplendere il tuo sorriso. Bisogna però dire che tale trattamento non può prescindere da una seduta di igiene dentale professionale da effettuare preventivamente.

 

Il motivo per cui questo risulta necessario è semplice: i prodotti utilizzati per trattare, e quindi sbiancare lo smalto risulterebbero inefficaci se applicati su denti che presentano tartaro, placca o altri residui. Inoltre, una preliminare pulizia aiuterà il dentista a capire quale sia il reale livello di colorazione dei tuoi denti. Infatti, dopo una normale seduta di igiene orale, i denti appaiono più bianchi per via della rimozione del tartaro e della placca. Appurato il livello di partenza e il risultato che si desidera ottenere, il dentista procederà con la seduta. Lo sbiancamento vero e proprio viene eseguito tramite appositi prodotti. Questi, dunque, vengono disposti sull’arcata dentale e sottoposti a raggi di luce ultravioletta provenienti da appositi strumenti.

 

La sinergia dei due elementi favorirà l’azione dei principi (generalmente perossido di idrogeno) presenti nello sbiancante e ti garantirà denti bianchi e un sorriso luminoso. La durata dello sbiancamento è relativa al tipo di smalto e allo stile di vita di ciascuno. Per questo sarà il dentista a consigliare quante volte ripetere il trattamento.

 

Questa tipologia di trattamento che sfrutta la luce ultravioletta è priva di effetti collaterali ed è assolutamente efficace. È essenziale sottolineare che questo genere di trattamento, per essere realmente efficace senza arrecare danni ai denti, deve essere eseguito da uno specialista.

 

Anche se spesso ci si confonde e si tende a pensare che igiene e sbiancamento siano pressoché simili o addirittura lo stesso trattamento, come avrai potuto notare, le differenze tra i due metodi sono sostanziali. Prima di sottoporti ad un qualsiasi trattamento, il dentista eseguirà una prima visita per constatare lo stato della tua bocca. Solo successivamente e in base a determinati parametri, sarà esso stesso a consigliarti e a decidere insieme a te quale sia il trattamento migliore per le tue esigenze.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie . Il non consenso porta al non corretto funzionamento di questo sito web. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi